Bonus Ristoranti e Bar, in arrivo esenzioni e aiuti con il Decreto Agosto

31. luglio 2020 News
Bonus Ristoranti e Bar, in arrivo esenzioni e aiuti con il Decreto Agosto

Quello della ristorazione è uno tra i settori più colpiti dall’emergenza COVID-19. Diverse le misure al vaglio del Governo in vista del Decreto Agosto. Tra queste, un Bonus Ristoranti e Bar. Scopri di più in questo articolo.


In arrivo un nuovo pacchetto di aiuti per ristoranti e bar, con norme e misure che saranno inserite nella nuova manovra estiva, il cosiddetto Decreto Agosto. A dirlo è il viceministro all’Economia, Laura Castelli, dopo l’incontro con esito “positivo” con il settore della ristorazione, uno dei più colpiti dall’emergenza Coronavirus.

Nel Decreto Agosto, oltre al Bonus Ristoranti e Bar di 5 mila euro, saranno previsti, tra le altre cose:

  • un fondo di garanzia per le locazioni delle attività ancora in crisi;
  • estensione dell’esenzione della Tosaf (al momento valida fino a ottobre) per i tavolini all’aperto;
  • Sgravi fiscali per i neoassunti e per chi rientra dalla Cig.

Inoltre – come ha annunciato la stessa Castelli – “bisognerà rispondere ad un’esigenza immediata, che è quella di incentivare il consumo. Stiamo lavorando ad una misura che vada proprio in questa direzione”.

bonus ristoranti

 La manovra estiva – per cui il Governo ha chiesto e ottenuto un ulteriore scostamento di bilancio da 25 mld – contiene misure anche per gli altri settori colpiti dell’emergenza, come quello del turismo e automotive.

Bonus Ristoranti e Bar, Castelli: “Incentivare i consumi”

Nonostante i fatturati di ristoranti e bar siano leggermente in salita (secondo i dati recenti del Centro Studi Fipe), le attività di ristorazione continuano a soffrire l’impatto del Covid con perdite fino al 40%. Sei imprenditori su dieci sono contenti di aver rialzato la saracinesca, ma cresce anche il numero di coloro che stimano di non poter tornare più ai livello pre-epidemia.

Ecco, dunque, la risposta del Governo alle difficoltà dei ristoratori. Tra la diverse misure di cui sopra, è stata proposta anche l’introduzione di un bonus ristoranti di 5 mila euro a fondo perduto da utilizzare per acquistare prodotti agroalimentare italiani. Un incentivo che riguarderebbe circa 180 mila attività del settore.

bonus ristoranti

Gli altri settori colpiti dell’emergenza

Insieme a quello della ristorazione, nella lista dei settori più colpiti dall’emergenza Covid19 ci sono anche quelli del turismo (scopri di più sul bando per Alberghi della Lombardia), della cultura e dello spettacolo. Ecco perché, tra le varie misure del Decreto Agosto, sarà prevista anche la proroga del bonus da 600 euro per gli stagionali del turismo.

Si discute anche sul bonus vacanze: il settore del turismo, infatti, chiede un sistema più robusto di detrazioni e deduzioni.